Nella definizione di un ambiente, questi oggetti vivono di un’unità che rimanda la parzialità della propria funzione al suo altro, la forma che sempre la precede.
Un senso ulteriore più generale e innovativo che sostiene la dialettica del suo concetto, quello di “inclinare il possibile verso una forma desiderabile”.











bronzo patinato e vetro,
realizzato in collaborazione con lo scultore Ferruccio Maierna,
dimensione 150 x 60 x 50 cm